È in uscita in questi giorni la seconda tappa del cammino dell’anno pastorale. Le nostre comunità sono chiamate a proseguire nella riflessione e nell’approfondimento dell’Esortazione apostolica Evangelii Gaudium. Dopo la prima tappa dal titolo “essenziale”, la seconda “non da soli” ci invita a sostare sul tema della corresponsabilità ecclesiale.

Inizialmente indicata come tappa per i mesi gennaio e febbraio ci accompagnerà in realtà anche nel tempo pasquale, ossia fino ad aprile e maggio.

Nel mese di febbraio le schede saranno presentate a margine delle serate di presentazione della Quaresima.

Nei mesi di aprile e maggio il Vicario generale unitamente ai direttori degli uffici pastorali incontreranno, in assemblee di vicariato, laici, presbiteri e religiosi per raccogliere i frutti della riflessioni avviate in merito.