Venerdì 17 gennaio si ricorda Sant’Antonio Abate e nella parrocchia cittadina a lui dedicata sono in programma diverse celebrazioni e appuntamenti. Ecco il calendario:

Martedì  14 gennaio: alle ore 18.30 messa. Inizio del triduo di preghiera e benedizione dell’olio.

Mercoledì 15 gennaio: alle ore 14.30 apertura banco di beneficenza e vendita turtlitt. Ore 18.30 messa. Triduo di preghiera e benedizione del sale.

Giovedì 16 gennaio: 16 alle ore 9 apertura banco di beneficenza e vendita turtlitt. Ore 18.30 messa. Triduo di preghiera e benedizione del pane.

Venerdì 17 gennaio: Messe alle ore 8, 10.30, 16 e 18.30. Dalle ore 8.30 apertura banco di beneficenza; vendita turtlitt. La celebrazione delle ore 10.30 sarà presieduta da don Pietro Cesena. Al termine di ogni funzione benedizione degli animali.

Alle ore 21 convegno organizzato da Azione Cattolica parrocchiale in collaborazione con la Commissione pastorale per la salute della diocesi sul tema “Sulla soglia del fine vita: le decisioni difficili del malato, della famiglia, dei curanti”.

Sabato 18 gennaio:  Alle ore 9 apertura banco di beneficenza e vendita turtlitt. Alle ore 17 messa. Alle ore 21 commedia dialettale “Cla avära dla zia Lucia” con la Filodrammatica Egidio Carella.

Domenica 19 gennaio: Messe alle ore 8 – 10.30 – 18.30 con benedizione degli animali.
Banco di beneficenza e vendita turtlitt. Ore 8 partenza marcia. Ore 10.30 messa presieduta dal vicario generale mons. Luigi Chiesa. Ore 15.30 inizio grande corteo animali.